A Sauze d’Oulx in serenità ai tempi del Coronavirus

Una vacanza a Sauze d’Oulx si può dunque considerare sicura e pertanto non abbiamo applicato alcuna limitazione di movimento per i cittadini ed i turisti

Il turismo ai tempi del “Coronavirus”. In questo weekend la stazione di Sauze d’Oulx è stata affollata per le vacanze di Carnevale. Seconde case, hotel, strutture ricettive hanno fatto registrare il pienone così come la coda agli impianti ha dimostrato che c’è tanta voglia di neve. E questo proprio nel weekend che ha visto in Piemonte l’emanazione dell’ordinanza con le misure di prevenzione sul “Coronavirus”.
Mauro Meneguzzi, Sindaco di Sauze d’Oulx, si rivolge ai concittadini e ai turisti per una rassicurazione: “L’Agenzia Nazionale del Turismo sul proprio sito riporta che “in accordo con i dati forniti dal Ministero degli Affari Esteri, ad oggi solo il 0,05% del territorio italiano è interessato da misure straordinarie di isolamento temporaneo di alcuni Comuni italiani (pari al 0,1% del totale) finalizzate a evitare la diffusione del virus; sui 7904 Comuni italiani sono solo 12 quelli interessati da tali misure, di cui 11 in Lombardia ed uno in Veneto; il resto del territorio nazionale, comprese le Regioni in cui si trovano i comuni sottoposti a isolamento temporaneo, è sicuro e accessibile”.
Attualmente il nostro Comprensorio sciistico non presenta quindi alcun caso di infezione. Una vacanza a Sauze d’Oulx si può dunque considerare sicura e pertanto non abbiamo applicato alcuna limitazione di movimento per i cittadini ed i turisti, ad eccezione degli eventi pubblici programmati e alla chiusura di scuole e biblioteca, così come determinato dall’ordinanza di Ministero della Salute e Regione Piemonte che scadrà sabato 29 febbraio. A coloro che stanno valutando la possibilità di cancellare il proprio soggiorno a Sauze d’Oulx o nel comprensorio della Via Lattea, ricordo che, vista l’attuale situazione che continua ad essere puntualmente monitorata dell’Asl di competenza, non vi è alcun motivo per annullare la vostra meritata vacanza qui da noi e vi aspettiamo come sempre con grande serenità”. Per rassicurare ulteriormente la popolazione il sindaco Meneguzzi ha fatto affiggere degli avvisi ad hoc nelle bacheche e nei luoghi pubblici in cui rinnova l’invito a trascorrere le vacanze a Sauze d’Oulx.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here