Accompagnamento e vigilanza Cimitero di Moncalieri, partito il nuovo servizio

Nuovo servizio di accompagnamento e vigilanza al cimitero di Moncalieri, organizzato dal Comune e dedicato in particolare agli anziani e alle fasce più deboli

Nuovo servizio di accompagnamento e vigilanza al cimitero di Moncalieri, organizzato dal Comune e dedicato in particolare agli anziani e alle fasce più deboli.  Fino al 4 novembre, negli orari di apertura del cimitero (da lunedì a sabato 8.30-17; domenica 9-17), ad accogliere i cittadini ci saranno sei ragazzi. Due per ognuno dei tre ingressi, indosseranno una pettorina che li renderà facilmente riconoscibili e saranno a disposizione delle persone per rispondere alle loro esigenze. Nei due accessi di strada Torino e piazza Panissera, ad esempio, saranno parcheggiate alcune mini-car elettriche che verranno utilizzate per accompagnare le persone con difficoltà deambulatorie dai propri cari.
I sei giovani offriranno anche un servizio di comunicazione e informazione: attraverso l’utilizzo dei totem aiuteranno gli utenti ad individuare l’esatta posizione del loculo o della tomba.  Infine, il servizio di controllo e vigilanza dell’area. Con le loro biciclette, i ragazzi contribuiranno a garantire una visita tranquilla e serena a chi frequenterà il cimitero nei giorni dedicati alla memoria e al ricordo. Si tratta di un servizio lanciato in via sperimentale dall’amministrazione, considerata l’alta affluenza attesa nelle prossime due settimane.
“Il progetto proposto dall’assessorato è stato fortemente voluto e sostenuto dal Sindaco e dalla Giunta, che ringrazio per la sensibilità, e nasce da un’esigenza emersa nel confronto con i cittadini. Stiamo lavorando affinché il cimitero sia sempre più a misura di anziano e questo è certamente un segnale importante. Se il riscontro sarà positivo, vogliamo continuare a offrire questo servizio nei weekend, a partire dal 2020” ha commentato l’Assessore Michele Morabito.