Accordo sindacale Bottero Trana, il sì della Fim Cisl e il no della Fiom Cgil

FIOM LogoAlla luce della vicenda Bottero, che ha visto un accordo separato con la Fiom che ha rinunciato a firmere, il sindacato della Cgil ha scritto all’assessore al Lavoro regionale, Gianna Pentenero per manifestare il suo disappunto:

 

La vicenda Bottero si è chiusa nel modo peggiore, con un accordo separato, sottoscritto dalla Fim-Cisl, che prevede il licenziamento di 48 lavoratori, una parte dei quali ha dichiarato che non si opporrà al licenziamento in cambio di un incentivo. Gli altri saranno invece licenziati in modo unilaterale.

 

Siamo convinti che fosse possibile evitare questa conclusione se la Fim-Cisl non avesse inopinatamente cambiato idea e se la Regione Piemonte fosse riuscita a esercitare un’azione più efficace sull’azienda. In ogni caso non corrisponde al vero che i lavoratori abbiano approvato l’accordo, perchè non esiste che una parte di lavoratori sia chiamata a decidere il licenziamento di un’altra parte. Altra cosa è che individualmente 42 lavoratori abbiano dichiarato di non opporsi al licenziamento”.

 

Precisazioni oggetto della missiva, scritta dal segretario provinciale Fiom Federico Bellono.

 

Edi Lazzi, responsabile della Lega di Collegno della Fiom-Cgil, dichiara: “Su questioni così delicate confondere decisioni collettive e scelte individuali non è accettabile, anche per rispetto verso gli stessi lavoratori”.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

(m.ram.)