Adescamento auto nera Borgaretto, era solo un’invenzione per non andare a scuola

CaraSi era diffuso un vero e proprio allarme tra Piossasco e Borgaretto per la presenza di una presunta macchina nera che avvicinava i bambini.

Secondo quanto spiegato, una bambina di 11 anni avrebbe raccontato ai genitori di essere stata avvicinata da questa auto e così sarebbe subito partita una denuncia ai Carabinieri.

In base a quanto appurato, le indagini non hanno scoperto nulla e nella serata di ieri la bambina avrebbe raccontato di essersi inventata tutto per non andare a scuola.

Di Redazione