Aggressione fermata dell’autobus Nichelino, tutto per un cellulare

ambuL’episodio è avvenuto in via Nenni a Nichelino intorno alla mezzanotte.
Secondo quanto spiegato, un ragazzo alla fermata del pullman sarebbe stato fermato da due ospiti di una comunità per ex tossicodipendenti che lo avrebbero picchiato e gli avrebbero portato via il cellulare.
Uno dei due aggressori è stato arrestato, l’altro invece è riuscito a fuggire. La vittima è stata portata in Ospedale dove ha rimediato due giorni di prognosi.
Foto in evidenza: wikipedia.org