Aggressione per rifiuto elemosina Chieri, commerciante picchiato con paletto stradale

Carabinieri-300x199Chiede l’elemosina ad un commerciante, ma quando questo rifiuta, l’altro stacca un paletto della segnaletica stradale e inizia a pestarlo.

 

Soltanto il pronto intervento dei Carabinieri ha evitato il peggio. Militari che sono stati anche loro aggrediti dall’uomo, un uomo di origine nigeriana sulla quarantina. E’ successo oggi a Chieri. L’uomo ora è in stato di ferma ma si stanno definendo le pratiche per notificargli l’arresto.

 

Per il commerciante si è reso necessario il trasporto al pronto soccorso per gli accertamenti del caso.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Aereo caduto Busano, nel Canavese, due i feriti

Ragazzo accoltellato via Dante Alighieri Venaria, 25enne ferito al torace

Accoltellamento via Calandra Torino, un uomo ferito all’addome

Uomo accoltellato Pinerolo, forse un regolamento di conti tra parcheggiatori abusivi

(m.ram.)