Albero caduto dentro cortile scuola Nichelino, abbattuto dal forte vento. Foto

11104301_865990753446582_795478129_nUn albero all’interno del cortile di una scuola primaria è caduto di schianto ieri pomeriggio, poco dopo la fine dell’orario scolastico.

 

La causa va ricercata senza dubbio nel forte vento che ieri ha sferzato la città e l’intera provincia, ma è indubbio che se quella pianta fosse caduta solo un’ora prima, quando nel cortile stavano giocando i bambini, si sarebbero potuti verificare pericoli gravissimi per i piccoli alunni.

 

La rabbia dei genitori montava ieri sera su Facebook: ” Non aspettiamo di piangere una tragedia prima di mettere in sicurezza il verde pubblico. Grazie”, il commento di un padre.

 

L’assessore all’istruzione, Filippo d’Aveni, spiega: “Il monitoraggio delle piante era stato fatto su tutto il territorio di NIchelino, dove non si sono registrati problemi e allarmi, ma non nei cortili delle scuole. Questa mattina i tecnici stanno provvedendo a portare via la pianta caduta e ho ordinato una ricognizione urgente su tutti gli alberi di tutte le scuole della città”.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Incidente parapendio Andrate, salvo per miracolo

Incidente con parapendio Borgofranco di Ivrea, 43enne ferito durante l’atterraggio

Uomo caduto con parapendio Condove Torino, riportate fratture multiple

Massimiliano Rambaldi