Antagonisti fermati piazza Derna Torino, preparavano protesta solidale per militanti in carcere

A seguito della perquisizione sul posto sono stati rinvenuti nell’abitacolo 6 torce luminose, 2 fumogeni ed un megafono.

Nella serata di ieri, personale dalla DIGOS della Questura di Torino, in piazza Derna,  ha sottoposto a controllo un’autovettura che viaggiava in direzione esterno città, con a bordo 5 persone, alcune delle quali aderenti al movimento anarchico e riconducibili ad un centro sociale di Torino.
Secondo quanto spiegato, a seguito della perquisizione sul posto sono stati rinvenuti nell’abitacolo 6 torce luminose, 2 fumogeni ed un megafono.
In base a quanto appurato, il materiale, verosimilmente, sarebbe stato utilizzato per effettuare un’estemporanea “azione” di dissenso ovvero, come emerso da recenti episodi riconducibili alla predetta area anarchica, in solidarietà ad alcuni “compagni” detenuti presso gli istituti carcerari del torinese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here