Anziani truffati Torino, arrestata squadra organizzatissima

EuroI Carabinieri di Torino hanno sgominato una banda specializzata in truffe agli anziani. Otto italiani sono stati arrestati. Sono in corso le perquisizioni.

 

L’indagine è stata avviata nel dicembre 2013 a seguito di numerose truffe in appartamento ai danni di persone anziane ad opera di soggetti spacciatisi per impiegati di aziende fornitrici di servizi (acqua, luce, gas) o appartenenti alle Forze dell’Ordine.

 

I militari hanno scoperto che i truffatori utilizzavano un negozio d’abbigliamento come “sportello bancomat”.

 

Dopo la consumazione delle truffe in abitazione, gli autori dei reati andavano al negozio per utilizzare il POS operando il maggior numero di prelievi possibile (il metodo “a cascata”), riuscendo a sottrarre somme comprese tra i 400 e i 2000 euro a carta.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Truffa specchietto Moncalieri, denunciati due malviventi

Truffa specchietto Lanzo Torino, arrestati 2 nomadi del campo di via Traves

Fermato truffatore Nichelino, era specializzato nell’urto dello specchietto

(M.ram.)

1 COMMENTO

Comments are closed.