Arancia con droga CIE Torino, denunciata minorenne

All’interno del frutto, infatti, sono stati rinvenuti tre involucri termosaldati contenenti eroina e cocaina.

cocainaIl fatto è accaduto al C.I.E. di Torino dove, nel pomeriggio di ieri, si è presentata una minorenne autorizzata al colloquio con un ospite.
Secondo quanto spiegato, la ragazza avrebbe consegnato alcuni generi alimentari chiedendo che fossero recapitati allo stesso ospite. Uno degli agenti addetti al controllo si è accorto che su una delle arance c’era un foro, celato da un bollino blu adesivo solitamente presenti sulla frutta.
In base a quanto appurato, il controllo dell’arancia effettuato con l’unità cinofila ha dato esito positivo: all’interno del frutto, infatti, sono stati rinvenuti tre involucri termosaldati contenenti eroina e cocaina. La giovane è stata denunciata dagli agenti dell’Ufficio Immigrazione.
Foto: wikipedia.org