Aree cani Nichelino, ci vuole l’autocertificazione per andarci

Il Comune di Nichelino ha comunicato che le aree cani del territorio della Città di Nichelino resteranno aperte, ma con delle restrizioni

Il Comune di Nichelino ha comunicato che le aree cani del territorio della Città di Nichelino resteranno aperte, ma con delle restrizioni. Occorrerà rispettare tutte le indicazioni previste del decreto sulla limitazione al coronavirus.
“La situazione che stiamo vivendo – spiegano il sindaco, Giampiero Tolardo, e l’assessore alle Politiche Animaliste, Fiodor Verzola – è delicata e seria. Sono vietati gli assembramenti. Perciò, si potrà entrare nell’area una persona alla volta, per la durata massima di 15 minuti e limitatamente all’espletamento delle esigenze fisiologiche del cane”.
E’ obbligatorio avere con sé l’autocerticazione e che occorrerrà recarsi presso l’area di svago più vicina alla residenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here