Arrestato con cocaina Torino, era al bar invece che in carcere

All’interno del locale, il soggetto, un uomo di 29 anni, sarebbe stato trovato in possesso di diversi grammi di cocaina

Aveva quattro telefoni cellulari nelle tasche, denaro e sostanza stupefacente quando gli agenti del Commissariato “Barriera Milano” lo hanno fermato per il controllo di polizia.
L’uomo era sorvegliato dai poliziotti dell’Ufficio Investigativo del Commissariato che lo hanno visto percorrere in contro mano via Monterosa fino a quando arrivato all’incrocio con Largo Sempione ha svoltato repentinamente.
Secondo quanto spiegato, una volta notati gli agenti si è rifugiato in un bar. All’interno del locale, il soggetto, un cittadino gabonese di 29 anni, sarebbe stato trovato in possesso di diversi grammi di cocaina, circa 50 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio, e 4 telefoni cellulari.
In base a quanto appurato, l’uomo è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente. A carico del 29enne, con precedenti specifici, pendeva un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Torino per l’espiazione della pena della reclusione di 8 mesi e mezzo per aver comunicato false generalità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here