Arrestato per stalking Beinasco, peluche messaggi e chiamate alla ex

Pochi giorni fa i Carabinieri di Beinasco lo hanno convocato in caserma, ma una volta uscito dalla caserma il 27enne è andato di nuovo sotto casa della ragazza

Non riusciva a rassegnarsi alla fine della loro storia d’amore.
Secondo quanto spiegato, un ragazzo di 27 anni le ha tentate davvero tutte per riconquistare il cuore dell’amata, finendo nei guai per stalking. I Carabinieri di Beinasco hanno arrestato il ragazzo l’altro giorno, pochi minuti dopo l’ennesima denuncia presentata dall’ex compagna. Il 27enne, di origini albanesi, convinto di poter riconquistare l’ex fidanzata, ha iniziato a tempestarla di messaggi, telefonate e pedinamenti.
In base a quanto appurato, le lasciava persino dei peluche sul parabrezza della macchina con biglietti d’amore. Una storia che proprio non voleva finire per il 27enne, che si era addirittura tatuato il volto di lei su una spalla.
Pochi giorni fa i Carabinieri di Beinasco lo hanno convocato in caserma, ma una volta uscito dalla caserma il 27enne è andato di nuovo sotto casa della ragazza. A quel punto i Carabinieri sono arrivati e sono stati costretti ad arrestarlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here