Arresti processo Alba Chiara Torino, eseguiti provvedimenti restrittivi

CarabinieriI Carabinieri del ROS di Torino, in collaborazione con i militari dei reparti specializzati e di quelli territorialmente competenti, hanno eseguito 16 provvedimenti restrittivi.

 

Un ordine di carcerazione per sedici affiliati alla ‘ndrangheta, condannate in via definitiva nell’ambito del processo Alba chiara. Le catture sono avvenute a Torino, Alessandria, Asti e Cuneo.

 

La Corte di Cassazione ha confermato le condanne pronunciate dalla Corte d’Appello di Torino nel processo Alba chiara sulla presenza della ‘ndrangheta nelle province di Asti, Alessandria e Cuneo. Le condanne oscillano tra 3 anni e un mese e 7 anni e mezzo. Due persone invece risultano tutt’ora irreperibili.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Arresto rapinatori tabaccheria San Maurizio Canavese, in manette 3 giovani

Arresto latitante Settimo Torinese, spacciatore si nascondeva dentro cantina da 6 mesi

Arresto per incendio doloso San Raffaele Cimena, il rogo all’aprile 2014

Truffa anziano Moncalieri, rapinato da falsi addetti dell’acquedotto

Massimiliano Rambaldi