Arresto della Polizia di Stato Asti, doveva scontare una pena in carcere

Personale della Polizia di Stato – Squadra Mobile della Questura di Asti, nella giornata di venerdì 10 aprile scorso, a seguito di una serie di accertamenti, ha rintracciato e tratto in arresto un uomo

Personale della Polizia di Stato – Squadra Mobile della Questura di Asti, nella giornata di venerdì 10 aprile scorso, a seguito di una serie di accertamenti, ha rintracciato e tratto in arresto un uomo.
Secondo quanto spiegato, a carico dell’arrestato era pendente una Revoca di Decreto di Sospensione di Ordine di Esecuzione per la Carcerazione emessa agli inizi del mese di aprile 2020 dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Torino, dovendo il medesimo espiare la pena residue di anni 2 mesi 6 e giorni 21 di reclusione per il reato di cui all’art. 73 c.1 D.P.R. 309/1990 e successive modifiche (detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti).
L’arrestato, dopo il fotosegnalamento presso il Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica, veniva associato presso la Casa circondariale di Alessandria a disposizione della A.G.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here