Arresto ex sindaco del Verbano, adescava ragazzine minorenni su internet

E’ accaduto oggi a Verbania.

 

Secondo quanto spiegato, l’ex sindaco di un paese del verbano tentava di adescare ragazze minorenni sul web.

 

La Polizia di Stato ha cominciato a seguire l’uomo dopo la confessione di una ragazza all’operatrice di una casa protetta. L’ex sindaco, cui sono contestati 3 casi, in cambio di denaro otteneva dalle sue vittime rapporti sessuali.

 

Secondo l’impianto accusatorio del PM l’imputato dovrà difendersi ora dall’accusa di induzione alla prostituzione. Nel frattempo per l’uomo è agli arresti domiciliari.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Prostituta aggredita al Parco Valentino di Torino, è la seconda in pochi giorni

Ortaggi e gasolio per pagare le prostitute; è successo a Benevagienna, Cuneo: la crisi aguzza “l’ingegno”

Arresto stalker Grugliasco, uomo brucia auto e portone di casa della ex

Degrado via Ormea Torino, prostituizione e spaccio, ma non solo: la passeggiata di Cronacatorino

Di Redazione