Arresto latitante Rivoli, era stato condannato nel 2012

CaraNel tardo pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Rivoli, durante lo svolgimento del servizio di pattuglia, hanno arrestato un rivolese di 27 anni.

 

Il giovane, per sottrarsi alla condanna di quattro anni e mezzo di reclusione, emessa dal Tribunale di Torino nel dicembre 2012 per reati di ricettazione e riciclaggio di autovetture, era fuggito da Rivoli trovando rifugio presso il padre, emigrato in Messico.

 

I Carabinieri l’hanno rintracciato mentre si trovava nei giardini pubblici di via Sestriere, poco distante dall’abitazione nella quale hanno continuato a vivere la madre e la sorella dopo la sua partenza. Il latitante non ha opposto resistenza e dopo la notifica del provvedimento è stato accompagnato in carcere.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Prostituzione via Ormea Torino, la testimonianza di una lucciola a CronacaTorino

Degrado San Salvario Torino, la testimonianza di un lettore esasperato

Ortaggi e gasolio per pagare le prostitute; è successo a Benevagienna, Cuneo: la crisi aguzza “l’ingegno

Falsi vigilantes Torino, fermata un’organizzazione illegale

(m.ram.)