Arresto rapinatori Ivrea, denunciate 12 persone

Una delle due vittime ha riportato la frattura della mandibola con una prognosi di 30 giorni.

PoliziaIn seguito ad un’articolata attività d’indagine, gli agenti del Commissariato di Ivrea hanno identificato un gruppo di giovani che, nel febbraio 2015, avrebbero aggredito e rapinato due giovani di 22 e 23 anni di Torino che si trovavano nella cittadina in occasione dello storico carnevale.
Secondo quanto spiegato, i 12 giovani, di varie nazionalità, avrebbero prima circondato le due vittime e poi le hanno colpite con calci e pugni sottraendo loro i cellulari. Una delle due vittime ha riportato la frattura della mandibola con una prognosi di 30 giorni.
I poliziotti di Ivrea, tramite l’analisi dei tabulati telefonici e dei social network, avrebbero individuato i 12 responsabili della rapina, di cui 5 erano minorenni all’epoca dell’aggressione, che sono stati denunciati per i reati di concorso in rapina, lesioni e ricettazione.
Foto in evidenza: wikipedia.org