Arresto spacciatore corso Volta Asti, sorpreso mentre fumava spinello in tutta tranquillità

L’uomo sarebbe stato quindi tratto in arresto per detenzione finalizzata allo spaccio, nonché resistenza a PU

PoliziaNel tardo pomeriggio di ieri, la Sala Operativa della Questura di Asti inviava le Volanti in Corso Volta, nei pressi dei giardini pubblici, dove un cittadino, su linea al 113, avrebbe segnalato la presenza di un cittadino di colore con cappellino nero e maglietta chiara, che, seduto su una panchina, fumava una canna guardandosi intorno con fare sospetto.
Secondo quanto spiegato, l’uomo, appena notata la Volante andare verso l’ingresso del parco, si alzava dalla panchina e con passo veloce si sarebbe diretto verso l’uscita di via Secondo Pia. Qui, ad attenderlo, però, c’era l’equipaggio di una seconda Volante. Alla vista dei poliziotti, l’uomo, approfittando del riparo di alcune auto in sosta, iniziava una veloce fuga a piedi.
In base a quanto appurato, senza mai perderlo di vista, gli operatori lo avrebbero raggiunto in Corso Casale, dove sarebbe stato fermato, pur cercando di divincolarsi con forza. Avendo notato che durante la corsa l’uomo avrebbe gettato un involucro rotondo di colore verde, gli agenti avrebbero recuperato ciò di cui l’uomo si sarebbe disfatto, rinvenendone altri, per un totale di nr. 11 involucri di cellophane termosaldati di colore verde, con all’interno sostanza tipo cannabis, nonché quasi 400 euro in vari tagli .
L’uomo sarebbe stato quindi tratto in arresto per detenzione finalizzata allo spaccio, nonché resistenza a PU, mentre gli operatori perquisivano il suo alloggio, poco distante: qui sarebbero stati rinvenuti altri 7 involucri di cellophane termosaldati, nonché un bilancino di precisione, cellophane già tagliato in strisce di colore verde e due cellulari. Lo stupefacente sequestrato, alla fine, ammonta a 34.6 grammi.