Arresto spacciatore Pinerolo, fermato in seguito ai controlli dei Carabinieri

Diversi studenti sono stati segnalati alla Prefettura di Torino come assuntori di droga.

Carabinieri-300x199Dopo le lezioni, i ragazzi acquistavano la droga e la consumavano alla stazione prima di prendere i treno per tornare a casa. Cilium giganti per fumare la cannabis, in gruppo, vicino ai binari e sotto gli occhi di tutti.
È quanto hanno accertato i Carabinieri della Compagnia di Pinerolo che sono riusciti ad arrestare uno spacciatore di origine senegalese di 26 anni, con 19 grammi di hashish in dosi, e a denunciare tre italiani per possesso di droga.
Diversi studenti sono stati segnalati alla Prefettura di Torino come assuntori di droga. (M.ram.)