Arresto spacciatore Torino, nascondeva 34 involucri di cocaina nelle mutande

Nelle tasche dell’uomo gli agenti hanno trovato 34 involucri contenenti cocaina. La droga era occultata all’interno dei suoi slip.

Gli agenti del Commissariato Barriera Milano hanno notato in via Spontini, all’altezza di Via Montanaro, tre uomini con atteggiamento sospetto.
Secondo quanto spiegato, uno dei tre, un 18enne cittadino senegalese, avvicinato dagli agenti, ha provato a fuggire, spintonando e colpendo uno dei poliziotti. In questo modo è riuscito ad arrivare in Via Monte Nero dove però è stati raggiunto e bloccato dagli operatori della volante.
In base a quanto appurato, nelle tasche dell’uomo gli agenti hanno trovato 34 involucri contenenti cocaina. La droga era occultata all’interno dei suoi slip.  A casa dell’uomo gli agenti hanno trovato più di mille euro nascosti in camera da letto. Anche durante le fasi del fermo l’uomo ha ricevuto telefonate di probabili acquirenti. Il cittadino senegalese, era stato già arrestato per lo stesso reato lo scorso agosto.
Un altro pusher è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante. Durante l’attività di controllo del territorio, in C.so Regina Margherita, all’altezza di C.so Svizzera, gli agenti avrebbero notato tre uomini che, vista l’auto della Polizia, si sono dati alla fuga, in particolare uno dei tre è fuggito in C.so Svizzera in direzione Via Appio Claudio.
L’uomo avrebbe tentato di nascondersi sotto le auto parcheggiate nella via, ma è stato fermato da uno degli agenti. Nelle tasche dell’uomo, cittadino del Senegal di 20 anni, sono stati trovati diversi involucri contenenti sostanza stupefacente, hashish e marijuana, complessivamente 26 grammi, due cellulari, un coltello di grandi dimensioni ed alcune banconote.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here