Assalto cantiere Torino-Lione, Val Susa sempre più simile ad una zona di guerra

La tensione resta alta in Valle di Susa dopo l’inizio dei lavori per l’alta velocità ferroviaria Torino-Lione. A confermarlo è il parlamentare del PD Stefano Esposito tramite il suo profilo Facebook, dove ha denunciato l’ennesimo attacco al cantiere.

 

BOTTIGLIE E RAZZI – Secondo quanto riferito dal parlamentare, numerose bottiglie incendiarie e razzi, scagliati da una trentina di persone, hanno bruciato un generatore.

– I teppisti, inoltre, hanno applicato alcuni lucchetti ad una delle uscite del cantiere, con l’obiettivo di rallentare la risposta delle Forze dell’Ordine.

 

ESASPERAZIONE GENERALE – L’assalto, confermato dalla Questura, è solo l’ultimo episodio in ordine di tempo di una situazione da sempre al limite.

– L’impressione è che di questa “strategia della tensione” stia ormai esasperando tutti e che servano quanto prima risposte.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Aggressione No Tav Venaus, ferito l’autista di un camion

Processo No Tav Torino, avvio con proteste e disordini

No Tav, spedite lettere minatorieal sindaco di Susa, di Chiomonte e alla presidente di Ascom Susa

Incidente cantiere Pedemontana Lozza, Varese, operaio travolto da masso in galleria

Di Redazione