Atto vandalico contro sede Rifondazione Comunista Nichelino, foto

Non è la prima volta che la sede viene attaccata da ignoti.

Carabinieri-300x199Raid vandalico nella notte contro la sede di Rifondazione Comunista di Nichelino. Ignoti hanno scritto con uno spray nero sull’insegna del circolo, inneggiando al Duce. Non è la prima volta che la sede viene attaccata da ignoti. L’anno scorso alla vigilia dell’anniversario del 25 aprile, sulla saracinesca della sede fu trovata la scritta “Vile 25 Aprile”. Sul fatto indagano i Carabinieri.