Auto cannibalizzata zona Arpini Orbassano, hanno rubato tutto

A denunciare il fatto è stato un familiare del proprietario, che in questo modo ha voluto alzare l'attenzione sulle problematiche di sicurezza della zona

Un intero cruscotto smontato: niente più volante, plancia, marcia. Solo un mucchio di lamiera e fili aggrovigliati.
Secondo quanto spiegato, così si è ritrovato l’auto che aveva parcheggiato la sera prima un residente della zona Arpini di Orbassano, il nuovo quartiere vicino alla circonvallazione. A denunciare il fatto è stato un familiare del proprietario, che in questo modo ha voluto alzare l’attenzione sulle problematiche di sicurezza della zona.
Non è infatti la prima volta che un’auto viene messa nel mirino dai banditi: altri casi di vetture rubate o danneggiate si sono ripetuti nel corso dei mesi, sempre nello stesso quartiere. Gli abitanti hanno chiesto che vengano installati più punti luce per dare un senso maggiore di controllo.