Auto danneggiate via Giulia di Barolo Torino, studenti si avventano su 8 auto

I ragazzi rischiano di essere allontanati dal progetto in seguito alla segnalazione dei Carabinieri

Carabinieri-300x220Venerdi mattina, alle 5, i Carabinieri della Compagnia San Carlo hanno denunciato, per danneggiamento aggravato, tre ragazzi spagnoli, tra i 23 e i 25 anni. Si tratta di studenti universitari, in Italia con il Progetto Erasmus, in evidente stato di ebbrezza alcolica, che, vicino alla caserma di Via Giulia di Barolo, avrebbero spaccato e danneggiato otto specchietti retrovisori di auto parcheggiate in strada. I militari li hanno fermati e accompagnati al comando per la denuncia e per far loro smaltire la sbornia.
I Carabinieri hanno dovuto informare l’Università del loro comportamento. Ora rischiano di essere allontanati dal progetto e di ritornare a casa.
Il danno è in fase di quantificazione. (M.ram.) Foto in evidenza: wikipedia.org