Auto in fiamme Nichelino, illeso conducente

È stato molto probabilmente un guasto elettrico a mandare a fuoco ieri sera, 2 marzo, un'auto in tangenziale mentre viaggiava in direzione Milano.

È stato molto probabilmente un guasto elettrico a mandare a fuoco ieri sera, 2 marzo, una Mini Cooper in tangenziale mentre viaggiava in direzione Milano.
Secondo quanto spiegato, alla guida c’era un 30enne, che fortunatamente è riuscito a scendere in tempo prima che il fuoco divorasse completamente l’auto.
Sul posto la Polizia Stradale e i Vigili del Fuoco, che hanno impiegato circa mezz’ora per spegnere le fiamme.
Durante le operazioni, il traffico è stato bloccato, causando lunghe code lungo la tratta. Intorno alle 19.30 una corsia è stata poi riaperta e le auto hanno cominciato a muoversi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here