Auto incendiata Beinasco, alla base una lite tra ex fidanzati

Carabinieri-300x199Ieri notte a Beinasco divampato un incendio che ha distrutto una Fiat Panda e ha danneggiato la facciata di un condominio.

 

I 10 residenti di 4 nuclei familiari hanno lasciato, in via precauzionale, le loro abitazioni. Le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Moncalieri hanno permesso di individuare e arrestare i due presunti responsabili: un uomo di 58 anni, ex fidanzato della proprietaria della Fiat Panda, e un 48enne torinese, con precedenti polizia per incendio, estorsione, reati contro il patrimonio e reati inerenti agli stupefacenti.

 

Il 48enne. è stato rintracciato al C.T.O. di Torino, dove si era recato ed era stato ricoverato per ustioni varie.  Il gesto sarebbe riconducibile a precedenti contrasti tra il 58enne e la proprietaria della Panda incendiata, sua ex fidanzata, inerenti a una presunta somma di denaro prestatale nel corso della relazione e mai restituita.

 

Il 58enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari mentre 48enne è tuttora ricoverato all’ospedale dove è piantonato dai militari.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci ainfo@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro

 

 

Leggi anche:

Nuovi furti e danneggiamenti centro Boschetto Nichelino, l’appello della presidentessa Santospirito

Danneggiamenti orti urbani Borgaretto Beinasco, rubati anche attrezzi agricoli

Danneggiamenti sede Pd via Colautti Torino, scritte No Tav e vetri rotti

Danneggiamenti banche Torino quartiere Barriera di Milano, picconate nella notte

Di Redazione