Auto incendiate Piossasco, denunciato presunto piromane

Carabinieri-300x220Avrebbe dato alle fiamme 28 auto tra il gennaio 2014 e il marzo 2015 tra Rivalta, Piossasco e Bruino. Era diventato il terrore per chi parcheggiava l’auto in zone isolate, con il rischio di trovarsela arrostita il giorno dopo, nello stesso periodo che a Venaria un altro piromane stava mietendo il panico.

 

Un uomo di 45 anni residente a Rivalta di Torino è stato individuato e denunciato dai Carabinieri. Sarebbe stato identificato grazie alle immagini della sua Autobianchi Y10 di colore verde, che a volte appariva sul luogo degli incendi.

 

Spesso gli incendi venivano appiccati dopo che aveva visto partite di calcio al bar, anche se l’uomo non ha confermato che esista una correlazione. L’uomo avrebbe già confessato, dicendo di non sapere perchè lo facesse.

 

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Auto danneggiate zona Parella Torino, foto e punto della situazione

Pensilina incendiata via Moro Borgaretto Beinasco, intervenuti i residenti

Distributori latte incendiati Rivoli Grugliasco Collegno, tutto in una notte

Incendio via Borsi Torino, palazzo in fiamme, otto persone in ospedale

Massimiliano Rambaldi