Autobus in fiamme Nichelino, continua la “maledizione”

Nel pomeriggio di ieri, 16 ottobre, un mezzo in arrivo al capolinea di via Amendola ha iniziato a fumare dal vano motore, facendo presagire l'ennesimo grave incendio ai danni di un mezzo della linea già colpita 10 giorni fa

La maledizione dell’autobus 35 a Nichelino continua. Nel pomeriggio di ieri, 16 ottobre, un mezzo in arrivo al capolinea di via Amendola ha iniziato a fumare dal vano motore, facendo presagire l’ennesimo grave incendio ai danni di un mezzo della linea già colpita 10 giorni fa. L’autista, però, è stato pronto a far uscire le sei persone che aveva a bordo e poi con l’estintore di bordo ha subito tamponato il principio di incendio. L’arrivo immediato dei Vigili del Fuoco del Lingotto ha poi permesso che il mezzo venisse messo in sicurezza. E’ dovuta intervenire anche la Polizia municipale per gestire la viabilità, visto che l’autobus è rimasto in mezzo alla strada, a pochi metri da un incrocio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here