Bambino caduto dal primo piano Moncalieri, è salvo

Stando ad alcune testimonianze di residenti della zona, il bimbo dopo l'arrivo dei soccorsi avrebbe cominciato a piangere, segno che era vivo

Tragedia sfiorata ieri mattina, 20 marzo, in collina a Moncalieri quando un bimbo di un anno e mezzo è caduto dal primo piano di una villetta.
Secondo le ricostruzioni, il piccolo si sarebbe arrampicato salendo su un giochino della sua cameretta, verso la finestra lasciata aperta dalla mamma per il consueto ricambio d’aria.
In base a quanto appurato, sarebbe bastato un attimo di distrazione: la curiosità del bimbo poteva costare davvero cara.
Fortunatamente il bebè non ha battuto la testa nella caduta.
Sul posto sono arrivati i soccorsi del 118 e i Carabinieri. Stando ad alcune testimonianze di residenti della zona, il bimbo dopo l’arrivo dei soccorsi avrebbe cominciato a piangere, segno che era vivo. Ricoverato all’Ospedale Regina Margherita, se la caverà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here