Bambino ustionato Orbassano, esplosa bottiglia di alcol

Ancora da stabilire con esattezza la dinamica del fatto: è possibile he il 12 enne abbia avvicinato troppo la bottiglia all'accendino

Grande paura nel tardo pomeriggio di ieri a Orbassano, dove un ragazzino di 12 anni è rimasto gravemente ustionato a gambe, torace e addome, dopo che una bottiglia di alcol gli è esplosa in mano mentre stava cercando di eliminare un formicaio.
A pochi passi da lui c’era la madre, che ha visto la scena e ha subito chiamato il 118. Ancora da stabilire con esattezza la dinamica del fatto: è possibile he il 12 enne abbia avvicinato troppo la bottiglia all’accendino.
Il ragazzino è stato ricoverato al Regina Margherita in condizioni gravi, ma non è in pericolo di vita. La fiammata non gli ha colpito le vie respiratorie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here