Baracca rom lungo Po Torino corso Casale, foto e indignazione di un lettore: “Quando risolveranno la situazione?”

Di seguito la segnalazione inviata da un cittadino alla nostra Redazione (redazione@cronacatorino.it),  riguardante una baracca nata a pochi passi dal ponte della Gran Madre. Nel dettaglio:

 

BARACCA SUL FIUME – ”Durante il pomeriggio di ieri passavo a piedi lungo il lato sinistro dei Murazzi, a Torino  – scrive il lettore, – quando alzando lo sguardo verso l’altra sponda del fiume mi vedo questa baracca.

 

CONDIZIONI IGIENICHE PIETOSE – ”Ho scattato subito una foto – spiega il cittadino, – poi sono andato a vederla da vicino.

– Dopo il pezzo di sentiero dietro il vecchio zoo mi sono trovato nella zona della baracca – dice il lettore, – qui ho notato un borsello e altre cose sui rami degli alberi e la presenza di topi e di un discreto cattivo odore.

 

NON ABITATA – “Mi è stato detto che la baracca non è abitata da alcuni amici che lavorano nella zona – sottolinea ancora il nostro lettore, – ma è comunque indecoroso lasciare dei rifiuti in così bella evidenza sul nostro fiume che è un biglietto da visita non da poco per la nostra città”.

 

A QUANDO GLI INTERVENTI? – “Quando qualcuno si deciderà ad intervenire? – conclude il nostro lettore. – E’ una vergogna!”

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

Di Redazione