Barista rapinata Torino, minacciata con coltello da due uomini

PoliziaL’episodio è avvenuto la scorsa notte a Torino.
Secondo quanto spiegato, sarebbero entrati con la scusa di voler bere un bicchiere di acqua ed avrebbero finito per rapinare una giovane barista di origine rumena.
In base a quanto appurato, due cittadini marocchini di 35 anni avrebbero minacciato la vittima e le avrebbero sottratto la borsa, il registratore di cassa ed una bottiglia di liquore. Quando la ragazza li ha seguiti fuori dal bar, i due stranieri l’avrebbero minacciata con un coltello da cucina rubato dal bancone del bar e sono fuggiti.
La fuga dei due uomini è durata pochissimo perché sono stati subito rintracciati dagli agenti della Squadra Volante, che li hanno fermati a 200 metri dal bar.
Stando alle prime informazioni, addosso avrebbero avuto due borse di plastica contenenti il registratore di cassa, la borsa della vittima ed il coltello. Uno dei due, con precedenti per rapina, tentato omicidio, lesioni aggravate e spaccio, negli slip avrebbe avuto anche tre pezzi di hashish, pertanto è stato sanzionato amministrativamente. L’altro uomo, con precedenti per rapina, è stato denunciato per il possesso del coltello.
Foto: wikipedia.org