Beni sequestrati Pinerolo, erano in possesso del “signore dei furti”

CarabinieriI Carabinieri della Compagnia di Pinerolo hanno notificato una misura di prevenzione personale e patrimoniale, emessa dal Tribunale di Torino-sezione misure di prevenzione- a un uomo di 35 anni domiciliato al campo nomadi di Via Podgora. I militari hanno sequestrato due alloggi a Pinerolo, un alloggio e un garage a Bagnolo Piemonte, un magazzino/laboratorio a Pinerolo, un conto corrente postale e la quota societaria e un’azienda di Pinerolo, riconducibile al 35enne. (m.ramb.) Foto in evidenza: wikipedia.org