Bicicletta rubata piazza Castello Torino, arrestato 36enne

Giudicato con rito direttissimo è stato condannato a 2 mesi e 20 giorni e a 100 euro di multa, tramutati in libertà controllata per un periodo di 5 mesi e 11 giorni.

Ha rubato una bicicletta, ma è stato scoperto, inseguito e fermato dalla Polizia Municipale. Secondo quanto spiegato, è successo ieri in piazza Castello. Una pattuglia di motociclisti del Nucleo Mobile in servizio in centro città è stata richiamata dalle urla di due persone che stavano rincorrendo un ciclista gridando “al ladro”. Quest’ultimo stava fuggendo verso via Accademia delle Scienze dove è stato fermato dagli agenti.
In base a quanto appurato, l’uomo è stato accompagnato prima al Comando di via Bologna per l’identificazione e poi in camera di sicurezza in un Commissariato di Polizia. Si tratterebbe di un 36enne di nazionalità italiana.
Giudicato con rito direttissimo è stato condannato a 2 mesi e 20 giorni e a 100 euro di multa, tramutati in libertà controllata per un periodo di 5 mesi e 11 giorni.
La bicicletta è stata restituita alla legittima proprietaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here