Blitz campo nomadi Torino corso Tazzoli, sequestrate auto e scarpe rubate. Numeri utili del “Nucleo Nomadi” della Polizia locale

Nella mattinata di oggi, rilevante operazione dei Carabinieri in corso Tazzoli.

 

Grazie alle denunce delle vittime e alle indagini successive, il reparto torinese dell’Arma ha scoperto, presso un campo nomadi abusivo, un vero e proprio deposito di oggetti rubati. Tra questi, anche 3 auto e circa 200 paia di scarpe da donna.

 

 

Per l’operazione, fondamentale il ritrovamento di un giaccone appartenente ad una nota azienda di consegne. Da qui l’ipotesi che l’ingente quantità di calzature, tutte simili tra loro, sia frutto di una rapina ad un furgone consegne.

 

Secondo gli Inquirenti, la moltitudine di articoli sarebbe stata destinate alla rivendita illegale, divenendo centro di un commercio basato sulla ricettazione.

 

In base a quanto emerso, inoltre, responsabile di questo “mercato” sarebbe un ventiduenne di origine nomade, per il quale è scattata una denuncia per ricettazione.  Insieme al giovane sono state identificate anche altre 149 persone, considerate complici dell’attività criminosa.

 

Non è la prima volta che il campo rom di corso Tazzoli sale agli onori della cronaca. A novembre 2011, durante un controllo dei Carabinieri, furono arrestate due donne nomadi, accusate di molteplici rapine e già oggetto di un provvedimento di cattura.

 

Nove mesi dopo, durante un ulteriore controllo, fu sequestrata un’auto intestata ad un prestanome torinese ed arrestata un’altra donna, anch’essa oggetto di provvedimento di cattura per furto aggravato.

 

Al fine di recare ai cittadini interventi mirati ed efficaci in caso di crimini subiti da rom, la Polizia Municipale si è dotata di un corpo speciale denominato “Nucelo Nomadi“.

 

Tale reparto della “Municipale”, infatti, si occupa di controllare periodicamente i campi presenti sul territorio, le carovane di passaggio e le relazioni tra i vari gruppi nomadi, fermando le eventuali azioni offensive.

 

Per ogni segnalazione riguardante un’attività nomade sospetta o criminosa, sono disponibili i seguenti numeri utili:

– Centrale Operativa: tel. 011-4606060

– Casi Urgenti: tel. 011- 4426495

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Parcheggiatori abusivi Molinette Torino e spaccio di droga, dieci arresti

Arresto parcheggiatori abusivi Torino davanti ospedale Molinette, presi 5 rom

Di Redazione