Bomba redazione La Stampa Torino, un difetto al sistema di innesco ha evitato il peggio

È accaduto stamattina a Torino: momenti di panico per i dipendenti del noto quotidiano “La Stampa”.

 

In base a quanto ricostruito, intorno alle 10,00 è giunta presso la redazione della testata una busta contenente la custodia di un CD.

 

A seguito dei controlli di rito, un dipendente, aperta la cartella, ha notato la presenza di un meccanismo sospetto.

 

Immediatamente chiamati i Carabinieri, i militari sono giunti insieme con DIGOS e artificieri.

 

Dopo alcune analisi, gli artificieri hanno appurato che il contenuto della custodia era in grado di esplodere, ma che un difetto all’innesco ha evitato che l’ordigno deflagrasse. Inoltre, il pacco era passato senza problemi anche al metal detector, a causa di una copertura in tessuto che avvolgeva l’esplosivo.

 

L’Arma ha diramato un’allerta presso tutte le altre redazioni torinesi, invitate a prestare maggior attenzione alla corrispondenza in entrata.

 

Intanto, procedono le indagini: fino ad’ora non è pervenuta alcuna rivendicazione.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Allarme bomba Torino, evacuata una sede dell’Agenzia delle Entrate

Terza bomba a mano trovata in Val Susa

Seconda bomba trovata a Novalesa Val Susa, Questa volta nessun ferito

Ordigno esplode a Novalesa Torino, tre giovani feriti di cui due gravi

Di Redazione