Bruciato lo striscione a favore di Liliana Segre degli studenti del Majorana a Moncalieri

Lo striscione realizzato dagli studenti del Majorana di Moncalieri, a sostegno di Liliana Segrre, è stato dato alle fiamme nella notte tra domenica e lunedì

Lo striscione realizzato dagli studenti del Majorana di Moncalieri, a sostegno di Liliana Segrre, è stato dato alle fiamme nella notte tra domenica e lunedì. Era appeso all’esterno dell’istituto, alla ringhiera di recinzione. Sono stati gli studenti a trovarlo così, alla riapertura delle lezioni dopo il fine settimana. Un brutto gesto, che ha trovato la condanna anche delle istituzioni. Il Sindaco, Paolo Montagna ha condannato il gesto, così come la scuola stessa che ha presentato denuncia. In quella zona non ci sono telecamere: complicato risalire all’autore del gesto. Potrebbe essere stato chiunque: da qualche ragazzino che non aveva idea del messaggio scritto lì sopra o, peggio, di qualcuno che ha preso di mira il drappo proprio per il suo significato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here