Cadavere ritrovato Eleonora Ceste Asti, il DNA sarebbe compatibile

Carabinieri-300x199Il dna rilevato sui resti del cadavere ritrovato nei giorni scorsi nell’astigiano, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, sarebbe compatibile con quello di Elena Ceste, la mamma 37enne di quattro bambini scomparsa da casa lo scorso 24 gennaio.

 

Il marito aveva raccontato che alle 8 del mattino di quel giorno la donna gli aveva chiesto di accompagnare i bambini a scuola perché lei si sentiva male. Gli ultimi a vederla sarebbero stati i vicini di casa che l’avrebbero vista nel cortile dell’abitazione. Al rientro del marito, dopo circa un’ora, la donna era già scomparsa lasciando in casa tutti i suoi effetti personali, su tutti il cellulare.

 

I familiari della donna sono stati informati dal comando provinciale dei Carabinieri di Asti. Le indagini continuano nel più stretto riserbo. Il corpo era stato ritrovato a pochi chilometri dall’abitazione della donna.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

(m.ram.)