Camion rubato Beinasco, i Carabinieri lo ritrovano

L'uomo ha tentato una reazione, ma la velocità e la violenza dei rapinatori è stata più incisiva

truffaStava ripartendo dopo qualche ora di sosta, ma ha fatto poca strada.
Secondo quanto spiegato, era a pochi metri dall’ingresso della tangenziale, all’altezza di strada del Portone, quando è stato bloccato in mezzo alla strada da due persone. Gli hanno aperto lo sportello della cabina di guida e lo hanno scaraventato a terra senza troppi complimenti.
In base a quanto appurato, l’uomo ha tentato una reazione, ma la velocità e la violenza dei rapinatori è stata più incisiva. Saliti a bordo si sono portati via l’intero camion, che però aveva il dispositivo GPS. La vittima ha subito chiamato i Carabinieri e l’azienda per cui lavora, denunciando quanto era appena successo. I malviventi però hanno fatto poca strada: capendo che sarebbero stati presto intercettati hanno abbandonato il tir davanti ad una azienda a Beinasco. A bordo c’era ancora tutto il carico, ma non le chiavi di accensione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here