Campagna Polizia di Stato contro violenza sulle donne Asti 8 marzo 2017, info

L’iniziativa avrà luogo in collaborazione con il Centro di ascolto "L’orecchio di Venere", in Asti, che offre accoglienza, ascolto, orientamento e sostegno a tutte le persone

PoliziaNella “Giornata internazionale della donna” del prossimo 8 marzo continua la campagna di sensibilizzazione della Polizia di Stato contro la violenza di genere.
“….QUESTO NON È AMORE”
In occasione della ricorrenza dell’8 marzo “Giornata Internazionale della donna”, così come già organizzato in occasione del giorno di San Valentino del 14 Febbraio scorso, la Questura di Asti, continuerà ad essere accanto alle donne, soprattutto quelle vittime di violenza, proseguendo la campagna di sensibilizzazione “…questo non è amore”.
Con l’allestimento di una postazione nell’ingresso della Questura di corso XXV Aprile, e l’intervento di operatori del Centro di ascolto “L’orecchio di Venere”, sarà illustrata l’attività della Polizia di Stato a tutela delle donne vittime di violenza ed il lavoro delle donne nella Polizia di Stato. In particolare, nella circostanza potranno essere approfonditi anche gli aspetti riguardanti l’impatto psico-sociale della violenza con una analisi delle esperienze e delle metodologie del lavoro della Polizia di Stato in materia di violenza e di tutela dei diritti delle donne.
L’iniziativa avrà luogo in collaborazione con il Centro di ascolto “L’orecchio di Venere”, in Asti, che offre accoglienza, ascolto, orientamento e sostegno a tutte le persone (donne, bambini, anziani, uomini) che attraversano un momento di disagio e confusione legati a fenomeni di violenza subita, praticata od assistita.