Capriolo ferito e caduto in un canale Moncalieri, salvato dai Carabinieri della Forestale

Un capriolo ferito, caduto nel canale artificiale in zona Freylia Mezzi, è stato salvato ieri a Moncalieri dai Carabinieri della Forestale

Un capriolo ferito, caduto nel canale artificiale in zona Freylia Mezzi, è stato salvato ieri a Moncalieri dai Carabinieri della Forestale. L’animale non riusciva a venire fuori da solo dal corso d’acqua, a causa degli argini in cemento molto lisci e scoscesi. I militari, dopo diversi tentativi riuscivano ad attirare il capriolo sulla sponda più dolce del canale, consentendo così di portarlo in salvo. Era destinato a morte certa. L’animale si era ferito alle quattro zampe, probabilmente a causa dei disperati tentativi di salire su dal canale. Versava anche in evidente stato di ipotermia. Una volta portato in salvo è stato trasportato presso il CANC (Centro Animali Non Convenzionali) dell’Ospedale Veterinario Universitario (OVU) di Grugliasco, per poter ricevere le cure necessarie. Una volta guarito, l’esemplare verrà reimmesso in natura.