Carmagnola, il Comune distribuisce le mascherine

Le mascherine che il Comune si è pagato da solo sono state realizzate da un'azienda della città. Saranno consegnate dall'Associazione Carabinieri in congedo

Carmagnola si produce le sue mascherine e le distribuisce alla popolazione. Una per nucleo famigliare: lavabile e riutilizzabile. Ad annunciarlo il Sindaco, Ivana Gaveglio, in un video messaggio ieri sera in cui ha fatto anche il punto sul virus. In città si contano 68 casi positivi e 170 persone in quarantena. “Numeri importanti – ha sottolinato il primo cittadino -, che mi spinge a chiedere a tutti il rispetto delle norme di distanziamento sociale e di non uscire di casa se non per circostanze eccezionali”.
Le mascherine che il Comune si è pagato da solo sono state realizzate da un’azienda della città. Saranno consegnate dall’Associazione Carabinieri in congedo. Sono visibili dalla divisa e i cittadini potranno ritirarle senza problemi e senza dover versare un euro. Intanto, sempre da lunedì, al salone Antichi Bastioni comincerà la distribuzione delle borse spesa per le persone in difficoltà.
Foto: Archivio (non conforme al prodotto distribuito dal Comune)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here