Casa abusiva campo nomadi via Cappellino Carmagnola, Carabinieri sequestrano immobile

carabinieriSigilli alla casa abusiva controllo nell’accampamento dei nomadi di origine sinti di via Cappellino a Carmagnola.
Questa mattina, i Carabinieri della compagnia di Moncalieri hanno messo sotto sequestro una casetta abusiva dove vive una giovane coppia con una bambina di 2 anni. Al nucleo famigliare viene contestato l’abuso e la ripetuta violazione dei sigilli ed è stato imposto il divieto di dimora nello stesso lotto abitativo.