Cassa integrazione FCA Grugliasco, produzione Maserati sospesa giovedì e venerdì

FIOMLa direzione aziendale di Fca ha convocato congiuntamente nella giornata di oggi le Rsa delle Carrozzerie di Mirafiori e della Maserati di Grugliasco per comunicare che giovedì e venerdì la produzione alla Maserati sarà sospesa con conseguente cassa integrazione per tutti i dipendenti.

 

Inoltre, l’impostato produttivo è stato abbassato da 78 vetture per turno a 72 e, a partire dalla prossima settimana, tutti gli oltre 600 lavoratori delle Carrozzerie di Mirafiori (diversamente da quanto comunicato a luglio, nella quale era previsto il rientro di 513 persone) attualmente in distacco alla Maserati rientreranno gradualmente a Mirafiori, al momento per essere collocati in cassa integrazione, visto che le attuali produzioni non consentono di riassorbirli sulle linee.

 

Edi Lazzi, responsabile della Maserati per la Fiom-Cgil, e Lino La Mendola, responsabile di Mirafiori per la Fiom-Cgil, dichiarano: “La revisione al ribasso della produzione è una notizia negativa, così come quella che 600 lavoratori rientreranno alla Carrozzeria di Mirafiori per stare in cassa integrazione. Queste notizie sono un motivo in più per augurarsi che la produzione del suv Levante parta il più velocemente possibile ed è indispensabile che a Mirafiori sia assegnata da subito un’altra nuova produzione perché altrimenti più di 1500 lavoratori continueranno a stare in cassa integrazione”.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, ad eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

 

Massimiliano Rambaldi