Cassaforte rubata Chiesa Santa Maria di Testona Moncalieri, bottino di circa 3mila euro

Domenica scorsa, i malviventi hanno scardinato la cassaforte custodita al primo piano nella casa parrocchiale, buttandola poi giù dal balcone

La Chiesa di Santa Maria di Testona, a Moncalieri, finisce nel mirino dei ladri. Domenica scorsa, i malviventi hanno scardinato la cassaforte custodita al primo piano nella casa parrocchiale, buttandola poi giù dal balcone per poi caricarla sulla Fiat 500 del parroco, Don Gianfranco Molinari, che era impegnato a celebrare la messa in quel momento.
Nella cassaforte, oltre a soldi e calici preziosi, c’erano anche le chiavi di casa dell’ex vescovo di Torino, Mons. Severino Poletto.
Ecco perché i Carabinieri hanno sorvegliato l’abitazione nel corso della giornata. I militari hanno recuperato la 500 in un campo delle vicinanze, ma della cassaforte nessuna traccia. Il bottino ammonta a circa 3mila euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here