Cassonetto incendiato Vinovo, indagini in corso

Batterie e elettrodomestici ormai vecchi e inutilizzabili hanno preso fuoco per circostanze tutt'ora al vaglio di chi è intervenuto

Un cassonetto di rifiuti elettronici è andato in fumo ieri, 27 giugno, nel tardo pomeriggio all’interno dell’ecocentro di Vinovo, in viale del Castello. Batterie e elettrodomestici ormai vecchi e inutilizzabili hanno preso fuoco per circostanze tutt’ora al vaglio di chi è intervenuto.
I Vigili del Fuoco hanno domato le fiamme in pochi minuti: non ci sono stati feriti e l’aria non si è impregnata di odori acri.
Sul posto anche i Carabinieri per i rilievi del caso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here