Centro Estivo Castell’Alfero 29 giugno – 7 agosto 2020, info e dettagli

Per il quinto anno consecutivo, "La scatola magica" organizzerà il centro estivo per il Comune di Castell'Alfero, in collaborazione con la Parrocchia Santi Pietro e Paolo

Per il quinto anno consecutivo, “La scatola magica” organizzerà il centro estivo per il Comune di Castell’Alfero, in collaborazione con la Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Nonostante le restrizioni che l’emergenza sanitaria comporta in questa delicata fase 2, le richieste avanzate da numerose famiglie hanno incoraggiato gli organizzatori a raccogliere la sfida, non solo per offrire un appoggio fidato ai genitori che hanno ripreso a lavorare, ma anche per dare un’opportunità di svago e di spensieratezza a bambini e ragazzi che hanno sofferto la fase di lockdown quanto gli adulti. La proposta è rivolta ad un’ampia fascia di età, dai 3 ai 17 anni, proprio perchè, soprattutto in un paese, è importante rafforzare il senso di comunità e i legami intergenerazionali. Come negli ultimi anni sarà fondamentale per gli organizzatori il sostegno logistico della parrocchia e l’affiancamento dei suoi animatori volontari nella proposta di attività divertenti ed educative. Dal 29 giugno al 7 agosto, saranno 6 settimane di divertimento e di crescita, individuale e di gruppo, nonostante le difficoltà che gli operatori dovranno affrontare per attenersi alle misure di prevenzione previste dalle direttive regionali: nuova modulistica, certificazioni sanitarie, triage giornaliero all’accoglienza, distanziamento, igiene personale e uso delle mascherine, periodiche operazioni di sanificazione degli ambienti e di igienizzazione del materiale… Come se non bastasse, si palesa purtroppo l’impossibilità di organizzare giornate in piscina e gite fuori porta. Ma tutto verrà affrontato con rigore e leggerezza nello stesso tempo, anche attraverso strategie di gioco, perchè non si creino nei più piccoli paure infondate né si manifestino comportamenti ingiustificati. Bambini e ragazzi saranno divisi in gruppi omogenei per età. In particolare si prevede di poter accoglietre fino a 18 bambini di 3-5 anni, divisi in 3 gruppi, e più di 40 ragazzi e adolescenti della scuola primaria e secondaria, divisi in 5 gruppi. L’orario sarà ridotto per i più piccoli, dalle 8 alle 14, mentre sarà prolungato fino alle 17 per i più grandi.
La cornice narrativa per i gruppi dei piccoli avrà come titolo “Il bosco magico”: ambientazione classica di favole che hanno come protagonisti gli animali, che suscitano nei bambini un irresistibile fascino e nello stesso tempo, attraverso le loro avventure e i loro comportamenti, possono trasmettere con immediatezza i valori dell’amicizia, del rispetto e della solidarietà.
“Lo stretto indispensabile” è invece il titolo del centro estivo dei grandi: cornice narrativa sarà “Il libro della giungla” di Kipling. L’emergenza ambientale e l’urgenza di un nuovo modello di sviluppo e di convivenza in un mondo post-pandemia saranno le tematiche più profonde da veicolare con delicatezza e convinzione nelle varie attività proposte.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Comune di Castell’Alfero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here