Cerco un Uovo Amico, la Questura di Asti aderisce all’iniziativa dell’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma

La Questura di Asti aderisce all'iniziativa dell'Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma, che promuove una raccolta fondi da destinare alla ricerca scientifica contro il neuroblastoma, un tumore altamente maligno che colpisce i bambini

La Questura di Asti aderisce all’iniziativa dell’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma, che promuove una raccolta fondi da destinare alla ricerca scientifica contro il neuroblastoma, un tumore altamente maligno che colpisce i bambini (è la prima causa di morte per malattia in età prescolare) e che ha bassissime percentuali di sopravvivenza nelle sue forme più aggressive.
Nello specifico, in occasione dell’approssimarsi delle festività pasquali, l’associazione, offre al pubblico uova pasquali da gr. 300 prodotte con cioccolato belga di qualità superiore e, nel caso delle nocciolate, con il 100% di nocciole italiane: per ciascuna di esse, fornita con sacchetto di carta certificata FSC e riduzione della plastica della confezione di quasi il 30%.
Le uova potranno essere prenotate direttamente dal sito https://neuroblastoma.org/ANB-store/cerco-un-uovo-amico improrogabilmente entro e non oltre martedì 23 marzo 2021, versando una quota ad offerta, non inferiore a 12,00 euro per l’uovo di cioccolato al latte o fondente e 15.00 euro per quello nocciolato al latte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here