Chiude per due mesi il centro vaccini infantile di via Vittime di Bologna Moncalieri, attività spostata a Nichelino

Le famiglie che devono accedere al servizio dovranno rivolgersi all'altro ambulatorio lasciato disponibile dall'Asl, in via San Francesco a Nichelino

Chiude dal 20 aprile il punto vaccini di via Vittime di Bologna a Moncalieri, dedicato ai bimbi che devono immunizzarsi da tetano, poliomielite e altre malattie infettive per è obbligatoria la vaccinazione. Lo stop durerà circa due mesi. Le famiglie che devono accedere al servizio dovranno rivolgersi all’altro ambulatorio lasciato disponibile dall’Asl, in via San Francesco a Nichelino. La decisione è legata alla concentrazione di personale che l’azienda sanitaria sta attuando per la campagna vaccinazione da Covid. La necessità di accelerare con l’immunizzazione da coronavirus ha spinto alla razionalizzazione del servizio.